Un bel libro degli ospiti: Pocha Guestbook

Pocha guestbook è una estensione che serve per installare e mettere a disposizione dei visitatori un guestbook, un classico libro degli ospiti sul quale gli utenti potranno lasciare un messaggio. Esiste sia per la versione di Joomla! 1.5 che per la 1.6

Con questa estensione che si scarica da qui installeremo e gestiremo un guestbook in modo veramente semplice e lo faremo in pochi minuti.

Dopo averla scaricata nel nostro computer installiamo la componente che anche nella 1.6 si fa da Estensioni/Gestione estensioni con il tasto Sfoglia... si seleziona il pacchetto (che in questo momento è com_phocaguestbook_v2.0.0_rc2.zip - ma installeremo sempre la versione più recente) e poi si clicca su Carica & Installa.
Dopo qualche secondo ci apparirà una schermata nella quale dovremo scegliere se installare o fare l'aggiornamento. Per adesso non ci resta che premere il pulsante Install e completare l'installazione. Ma è evidente che avremo a disposizione questa comodissima opzione quando dovremo fare l'aggiornamento della componente senza perdere i messaggi che già abbiamo presenti nel nostro guestbook. Non so a voi, ma a me capita spesso di non capire esattamente quello che devo fare per aggiornare i componenti di Joomla! Ben venga allora questo aggiornamento facilitato dove non dovrò far altro che installare il pacchetto e poi premere il pulsante Upgrade. Chiudo questa parentesi sui futuri aggiornamenti e torno alla nostra installazione.

Il pannello di configurazione iniziale è davvero di una semplicità impressionante: due soli tasti da dove potremo gestire i messaggi e i guestbook. Va detto infatti che possiamo gestire con grande facilità diversi libri degli ospiti che potremo quindi utilizzare anche per far inserire commenti in diverse aree del sito. Penso per esempio al sito di una scuola dove potremo creare un libro per i commenti distinto per plessi o anche per singole classi. Adesso, dal pannello di PhocaGuestbook (Componenti/Phoca Guestbook/Guestbook) andiamo a cliccare su Nuovo. Proprio allo stesso modo di come editiamo un articolo noi inseriremo la presentazione del nostro guestbook e gli daremo un titolo. Dopo aver salvato andiamo in Menu e creiamo una nuova voce nel menu dove vogliamo inserire il richiamo al guestbook. Come tipo di voce di menu scegliamo Phoca Guestbook/Guestbook e dopo aver impostato tutti i  normali parametri a sinistra ci spostiamo a destra dove dobbiamo selezionare il guestbook che abbiamo prima creato.
Dopo aver salvato la nuova voce di menu possiamo andare nel frontend del nostro sito a cliccare sulla voce di menu testè creata per veder comparire il nostro libro degli ospiti. Possiamo inserire un messaggio di prova e subito scopriremo che nessun termine viene tradotto. Teniamo conto che si tratta ancora di una versione non stabile e per la quale ancora non sono disponibili i file di lingua. Potremo comunque tradurre a nostro piacere tutti i termini che vogliamo usando l'override dei file di lingua. Così quando faremo l'aggiornamento dell'estensione non andremo di nuovo a sovrascrivere quello che avevamo tradotto.

Non vorrei aggiungere altro perchè già in questo modo il guestbook è perfettamente funzionante e pronto a raccogliere i messaggi dei vostri visitatori. Se non fosse che c'è invece la possibilità di impostare un gran numero di opzioni da Componenti/ Phoca Guestbook/ Control panel/ si clicca poi il tasto Opzioni in alto a destra, che sostituisce quello che in Joomla 1.5 si chiamava Preferenze. Si aprirà la consueta finestra di lightbox di joomla 1.6 con 5 schede dove potremo impostare tutte le nostre scelte. Provatele, lasciando stare quella dei permessi se non li dovete impostare in modo diverso da come facevate nella 1.5.
Mi soffermo soltanto nela scheda Post da dove con pochi semplicissimi clic potremo scegliere il colore di font, bordi e sfondi dei messaggi che verranno inseriti adattandoli ai colori e all'aspetto del vostro template. Davvero comodo!

Ho provato PhocaGuestbook anche su Joomla 1.5. Funziona assai bene e si configura pressapoco nella stessa maniera.

Potete vedere una demo del guestbook qui.

babbo natale

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.