Flexxi - Fullscreen Images Gallery - tutorial

Chi l'avrebbe detto? Sfruttare le proprietà di Joomla2.5 di poter duplicare gli stili dei template per poter mostrare in modo nuovo delle fotogallery. Ci accorgeremo subito che questa estensione è davvero innovativa, perchè il messaggio di avvenuta installazione ci dirà che... Il template è stato correttamente installato.. Ma come, volevamo una fotogallery e ci troviamo un template? Vediamo come stanno le cose...

Che questa estensione sia nuova è fuori di dubbio. Ha qualche giorno e non sta neppure ancora nella JED. Il suo sviluppatore l'ha messa gratuitamente a disposizione, anche se ho trovato una pecca in un link nascosto al suo sito, Dicono che tali link nascosti finiscano per penalizzare il sito che li ospita (quindi il vostro), pertanto vi consiglio di installare la mia versione depurata da tale link scaricandola qui al posto della  versione integrale che trovate qui.
Appena installata otterrete il messaggio Template correttamente installato, come vi avevo anticipato. E adesso che facciamo?

Creare un articolo e una voce di menu

Andiamo intanto in Contenuti> Gestione articoli> Nuovo articolo e creiamo un articolo farlocco. Se non sai cosa vuol dire articolo farlocco scrivi Farlocco nel titolo e Sono un articolo farlocco e servo a far funzionare Flexxy Gallery nel corpo dell'articolo. Salva e chiudi. Nota: mi sono accorto con l'uso che, se pur non potremo mai leggere il testo di questo articolo, tuttavia il titolo potrebbe saltar fuori in altri punti del sito dove manco ce lo aspettiamo. Ad esempio con gli avanti/indietro della navigazione. Oppure in un modulo Articoli più letti o Ultimi articoli. Per cui ho pensato che forse è meglio dare come titolo all'articolo una cosa pertinente, tipo il titolo della galleria che apparirà al clic su di esso.

Adesso andiamo in Menu a creare una nuova voce di menu di tipo Singolo Articolo che andremo ad associare all'articolo farlocco prima creato.

Infine andiamo in Estensioni> Gestione template> Stili> clicchiamo su Flexxi Gallery e lo assegniamo alla voce di menu prima creata. Prima di salvare bisogna però impostare i parametri di quello che sembra un template ma che vediamo essere adesso la nostra nuova gallery full screen.

Impostare i parametri

Nel primo settore Gallery basics troviamo i parametri essenziali da impostare. In Image directory scriveremo il percorso della cartella dove la Flexxi Gallery pescherà le immagini e si scrive in questo modo images/tuacartella senza lo slash finale, se collocherai la tua cartella immagini dentro la cartella images della root di Joomla! Ma si può utilizzare qualsiasi percorso, anche di una cartella immagini posta nella root del sito o in una cartella dentro un template.

In Redirect link andrà inserita la url della pagina dove vorrete far tornare l'utente quando cliccherà sulla X di chiusura della Flexxi gallery.

In Header settings faremo tutte le impostazioni relative alla scritta che descrive la fotogallery.

In Header width stabiliremo la larghezza in pixel o in percentuale della nostra scritta di presentazione.

In First headline andrà scritto il titolo, in Font for first headline si sceglierà il font da un menu a tendina mentre in Fontsize first headline si stabilirà la dimensione del carattere in pixel.

Stessa cosa identica per sottotitolo e testo nei campi sottostanti.

In Gallery Settings imposteremo i parametri relativi alla fotogallery. Quindi in Backgroundcolor metteremo il codice esadecimale del colore di sfondo della pagina, che di default sarà nero.

In Image margin si possono distanziare in pixel le immagini tra di loro.

In Gallerie width si può impostare la larghezza occupata dalla fotogallery in pixel o percentuale. Lasciando vuoto verrà di default utilizzato l'intero spazio disponibile, qualsiasi sia la dimensione del monitor.

In Gallerie margin top indicheremo in pixel la distanza tra il margine superiore del monitor e l'inizio della gallery.

Se impostiamo su YES Fill last row l'ultima immagine dell'ultima riga verrà allungata forzatamente in modo da occupare tutto lo spazio disponibile.

In Image settings abbiamo la possibilità di dare delle impostazioni alle singole immagini che compongono la gallery.
Potremo così impostare un'altezza minima, una massima oppure una fissa per le immagini (infatti noi potremo inserire nella cartella immagini di diverse dimensioni) e da qui decideremo quale dimensioni devono avere quando si trovano spalmate nel monitor.

Infine in Lightbox settings potremo stabilire in Interval Lightbox settings il valore in millisecondi dell'intervallo tra una diapositiva e l'altra.

Infatti le immagini sono cliccabili e si apriranno in un lightbox dove potremo anche navigare all'interno della gallery e, se l'immagine è più grande delle impostazioni di default, anche ingrandirla al formato originale.

Creare altre gallerie

E se, vista la prima, volessimo altre gallerie? Nessun problema. Si ricomincia da capo: si crea un altro articolo e lo si assegna a un'altra voce di menu. Quindi si va in Estensioni/Gestione template in Stili, si cerca il nostro FlexxiGallery predefinito, si spunta il check box accanto ad esso e si clicca su Duplica in alto a destra. Potremo quindi impostare i parametri di una nuova Flexxi Gallery in questo nuovo stile del template che assegneremo alla voce di menu prima creata.

Questa estensione sconta magari ancora qualche difetto di precisione ma è indubbiamente originale nella soluzione adottata.

Come al solito potete vedere qui una demo di Flexxi Gallery all'opera.

babbo natale

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.